Se non ci fosse il Sindacato - bottone

La certificazione dell’agenzia – Programma del corso

  • 0

La certificazione dell’agenzia – Programma del corso

La certificazione dell’agenzia
Programma del corso

 

Docenti:

  • Avv. Andrea Mortara
  • Ing. Eliano Cominetti
  • Dott. Fabrizio Crobu
  • Sig. Marco Parodi

Coordinatore e moderatore:

  • Davide Caropreso

 

Quel che gli  agenti di commercio non devono mai fare (docente Avv. Mortara)

  • Non leggere il proprio contratto di agenzia
  • Firmare contratto o clausole senza far esaminare il contratto al sindacato o a un professionista;
  • Firmare target di vendita che non si ritiene siano raggiungibili;
  • Accettare riduzioni di zona, clientela e fatturato sottoscrivendo le relative comunicazioni sottopostegli dalla Mandante;
  • Accettare clausole che prevedono il pagamento della provvigione mediante “acconto” soggetto a conguaglio;
  • Trattenere incassi dei clienti auto-compensandoli con provvigioni dovute dalla mandante;
  • Non chiedere formalmente a mezzo raccomandata a/r o PEC il pagamento delle indennità di cessazione rapporto entro un anno dallo scioglimento;
  • Non contestare il mancato pagamento di provvigioni formalmente e/o per iscritto;
  • Accettare contratti definiti di “procacciamento d’affari” o comunque senza che vengano versati FIRR e contributi Enasarco.
  • Accettare contratti che non richiamino gli AEC;
  • Dare le dimissioni (magari per assunta giusta causa) senza aver prima consultato il sindacato o un professionista;
  • Dare le dimissioni (se non vi è giusta causa) senza concedere alla mandante il preavviso;
  • Dare le dimissioni per maturazione del diritto alla pensione Inps e/o Enasarco se si svolge attività in forma societaria e in ogni caso senza aver prima consultato il sindacato o un professionista;

durata:
3 ore dalle 16,00 alle 19,00 d i venerdì 24.01.2020

 

Ciò che un agente deve saper fare informaticamente (Docente Marco Parodi)

  • Avere Nozioni di excel
  • Predisporre anagrafica della pro propria agenzia (check up agenzia)
  • Gestire gli ordini (acquisire ed evadere);
  • Riscuotere o controllare i pagamenti;
  • Ricercare nuovi clienti; (predisporre profilo di tutti i clienti della zona operativa)
  • Analizzare dati sulle vendite e produrre report;
  • Gestire adempimenti amministrativi, fiscali e burocratici
  • Fissare e gestire appuntamenti; (gestione calendar)
  • Gestire le consegne (tempi, luoghi e modalità).
  • Redigere preventivi;
  • Gestire il portafoglio clienti
  • Controllare che gli ordini siano stati evasi;
  • Gestire i reclami da parte dei clienti;
  • Definire e monitorare il raggiungimento degli obiettivi;
  • Verificare la soddisfazione del cliente (vedere modulo)

durata:
3 ore dalle 9,00 alle 12,00 di sabato 01.02.2020
3 ore dalle 9,00 alle 12,00 di sabato 08.02.2020

 

Ciò che un agente deve saper fare (Docente Ing. Eliano Cominetti)

  • Studiare le caratteristiche dei prodotti e presentarli ai clienti; (argomentario)
  • Organizzare o gestire azioni di marketing
  • Individuare le esigenze dei clienti
  • Partecipare a fiere, meeting, eventi
  • Seguire corsi di formazione e aggiornamento;
  • Fare ricerche di mercato

durata:
3 ore dalle 9,00 alle 12,00 di sabato  15.02.2020

 

Ciò che un agente deve saper fare – la story telling (Docente Dott. Fabrizio Crobu)

  • Curare i rapporti con i clienti;
  • Tenere i contatti con le aziende rappresentate;
  • Mediare tra l’azienda e il cliente;
  • Fornire assistenza ai clienti
  • Trasmettere alle aziende informazioni sui clienti
  • Verificare la solvibilità economica dei clienti;

(a seguire) Ciò che un agente non  deve mai fare (Docente Dott. Fabrizio Crobu)

  • Non partecipare a riunioni o a avvenimenti organizzati dalle mandanti.
  • Non studiare e approfondire la conoscenza dei prodotti trattati
  • Prendere le difese del cliente sempre e comunque.
  • Polemizzare con le mandanti.
  • Iniziare diatribe con gli uffici spedizioni, vendite, amministrativi, delle mandanti;
  • Mancare ad appuntamenti e/o incontri senza darne preavviso.
  • Non gestire i reclami dei clienti

durata:
3 ore dalle 9,00 alle 12,00 di sabato  22.02.2020

 


  • 0

Excel – Livello Base

A seguito del successo della scorsa edizione,
si svolgerà, presso l’Usarci –Sparci di Genova,
l’incontro formativo:

Excel - Livello Base  - logoExcel – Livello Base 

Si vedranno le basi di come utilizzare un foglio di calcolo, imparare a gestire le formule matematiche base, personalizzare il proprio lavoro ed ottimizzarlo.

L’informazione è alla base di tutto, saperlo gestire al meglio e sapere ciò che serve in modo semplice e immediato è il primo passo verso una migliore gestione della propria azienda e della propria realtà.

L’orario dell’incontro è dalle 9.30 alle 12.30

FINALITA’ DEL CORSO:

  • Evidenziare punti comuni e differenze tra i vari distributori
  • Primo approccio col foglio di calcolo
  • Apprendimento sulle logiche della sintassi e della semantica
  • Utilizzo degli operatori matematici
  • Apprendimento di trucchi rapidi per la stesura di calcoli ridondanti su più celle
  • Utilizzo delle prime funzioni complesse

LUOGO DEL CORSO :
Usarci Sparci Piazza Brignole 3/7 – 16122 GENOVA

DATA DELL’INCONTRO:
Sabato 25 Marzo 2017

ORARIO DEL CORSO :
09.30 – 12.30

COSTO DEL CORSO :
50.00€

Nel caso vi foste iscritti a questo incontro e non riusciste più a parteciparvi, vi preghiamo di avvisare la segreteria mandando una e-mail all’indirizzo formazione@usarciliguria.it o chiamando al numero 010/5954838.

Per iscriversi cliccare sul seguente link e scaricare il modulo da compilare:
Domanda-Iscrizione-Corso-Excel-livello-base.pdf